Usare il compensato per l’arredamento? È economico e stiloso

Usare il compensato per l’arredamento? È economico e stiloso

Oltre che risparmiare, consente anche di esaltare e trasformare molte stanze della casa

Il compensato è stato sempre considerato un materiale per garage e laboratori artigianali. Eppure, negli ultimi anni, si sta ritagliando un’importanza sempre maggiore anche nell’arredamento di casa, prestando il fianco a soluzioni non solamente funzionali ma anche di stile.

Emily Henderson ha utilizzato le partizioni a mezza parete per definire l’area giochi per i bambini. La verità è che questa idea può adattarsi ovunque e in qualsiasi casa.
Questo può essere un buon modo per aggiungere personalità allo studio o all’area lavoro. La blogger di Place of My Taste Aniko Levai ha condiviso un bricolage su come ha trasformato un’intera parete in una grande libreria. L’immagine parla da sola.
Per coloro che non hanno molto spazio in casa, questa può essere una buona soluzione. Un pezzo di compensato all’ingresso può fare la differenza per tenere in casa le biciclette.
Ecco un’altra idea geniale. E perché non mettere in mostra le tue tazze di caffè preferite appese su una grande tavola? Avrai più spazio negli armadietti, per esempio, e colorerai la tua cucina.